Chrysler e Fiat da mercoledì saranno un’unica cosa

Unione Fiat Chrysler

UNIONE FIAT CHRYSLER – Fiat e Chrysler entro mercoledì saranno un’unica cosa.

comune. Intanto continua la trattativa con il Dipartimento del Tesoro Usa dopo la decisione della società torinese di esercitare l’opzione per acquisire un ulteriore 6% di Chrysler e diventare in questo modo per la metà di giugno, il primo azionista con il 52% del capitale.

Contro ogni aspettativa si procederà quindi all’unione tra le due case automobilistiche anche grazie al buon andamento della casa di Auburn Hills, che è tornata all’utile nel primo trimestre del 2011.

Per quanto riguarda il fatturato del gruppo (146 stabilimenti in tutto il mondo e quasi 200 mila dipendenti) si aggira intorno ai 76 miliardi di euro.  Obiettivo superare, entro il 2014, i 100 miliardi di euro.

Redazione

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here