Ford: creato sedile che rileva i battiti cardiaci

Sedile rileva battitoFORD SEDILE CUORE – La medicina è una scienza antica.

Tutti noi viviamo con la paura delle influenze stagionali e cose di questo tipo, probabilmente anche perchè al giorno d’oggi non c’è il tempo nemmeno per andare dal dottore. E’ per questo motivo che il team Ford European Research, in collaborazione con l’Innovation Centre e Rheinisch-Westfälische Technische Hochschule (RWTH), dell’Aachen University, ha ideato un sedile  che può monitorare il battito cardiaco di chi si trova al volante dell’automobile.

Le caratteristiche del sedile sono i sensori introdotti con il compito di rilevare gli impulsi elettrici prodotti dal cuore. Achim Lindner, dirigente del Medical Centre Ford europeo per la ricerca e l’innovazione, ha dichiarato: “Anche se al momento è ancora un progetto di ricerca la tecnologia del cardiofrequenzimetro per il ritmo cardiaco potrebbe rivelarsi un enorme passo avanti importante per i conducenti delle vetture Ford, e non solo per la capacità di monitorare l’attività cardiaca di chi è a rischio. Come sempre in medicina, più presto una patologia è rilevata, più facile è la possibilità di poterla trattare con successo. La tecnologia è potenzialmente un valido strumento per diagnosticare le condizioni dei guidatori che erano già a conoscenza di eventuali patologie”, ha specificato.

Redazione online

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here