Motogp 2011: l’asfalto del Mugello e la Ducati Gp12 soddisfanno Valentino Rossi

MOTOGP 2011Valentino Rossi è tornato sulla pista del Mugello per testare nuovamente la Ducati 1000 cc che correrà il prossimo Motomondiale. Una splendida giornata di sole sul Circuito del Mugello che ha permesso al Dottore di compiere una sessantina di giri sul nuovo asfalto, lo stesso dove un anno fa subì quel fatidico incidente che lo ha tenuto lontane dalle corse per 43 giorni.

Al termine della giornata del test Valentino Rossi si è detto entusiasto della futura Ducati GP12 e della stessa pista del Mugello: “Il nuovo asfalto mi è piaciuto molto, il fondo adesso liscio, non ci sono più quelle buche che ormai conoscevo a memoria e anche il grip è fantastico. Devo dire che hanno fatto davvero un buon lavoro perchè girare qui al Mugello adesso è, se possibile, ancora più bello del solito. Sono felice di essere tornato a provare qui dopo l’infortunio dell’anno scorso, perchè è stata una bella emozione e una buona giornata. Questa mattina abbiamo cominciato verso le undici completando, alla fine, una sessantina di giri, un bel po’ di chilometri senza problemi, nè fisici nè con la GP12. Abbiamo fatto tutti i test che aveva programmato Filippo (Preziosi) e siamo soddisfatti perchè, anche se siamo ancora in una fase abbastanza iniziale, stiamo andando nella direzione giusta”.

Il Dottore e Nicky Hayden hanno così sfruttato il terzo giorno sui sei disponibili in programma, come specifica il regolamento, e la scelta della data non è per nulla casuale, dal momento che tra un mese ci sarà il Gp d’Italia e i due piloti sono gli unici della MotoGp ad aver provato il nuovo asfalto del Mugello. Un punto a loro favore per far bene davanti ai tifosi della Rossa!

Redazione

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here