Gp Spagna 2011: Fernando Alonso crede nella Ferrari: “Red Bull favorite, ma vediamo di cambiare copione”

GP SPAGNA 2011 – La prima giornata del Gran Premio di Spagna 2011 si è aperta con solita supremazia Red Bull, anche se Mark Webber toglie il ruolo di ‘capolista’ al collega Sebastian Vettel. Il pilota australiano aveva promesso battaglia per il titolo e così è stato. Alle sue spalle l’inglese Lewis Hamilton che, secondo alcune affermazioni di Stefano Domenicali, team principal della Ferrari, il prossimo anno potrebbe correre con la Rossa di Maranello. Ma per il momento è meglio pensare a questo Mondiale e più precisamente a questo Gp di Barcellona, dove Fernando Alonso si mostra più che ottimista in vista di un’ascesa al podio, nonstante il quinto posto nella seconda sessione di prove libere. Ma per raggiungere l’obiettivo saranno importanti le qualificazioni di quest’oggi, anche se la F150° Italia sembra svegliarsi soltanto nel giorno di gara.

La Red Bull è la chiara dominatrice e la netta favorita per le qualifiche. Vediamo se possiamo mettere un pò di pressione domenica. Se sono i più veloci nelle prove ufficiali e poi hanno anche una gara in discesa, le cose per loro sono troppo facili. Vediamo di cambiare il copione…Sono molto contento di quello che abbiamo portato qui. Domani vedremo a che punto siamo, mi aspetto di essere a meno di un secondo ” dichiara lo spagnolo della Ferrari.

Stamane terza sessione di prove libere, poi nel pomeriggio il via alle qualifiche ufficiali.

Redazione

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here