Formula1: Bernie Ecclestone spegne speranze dei team, nuovo Patto della Concordia senza novità

FORMULA1 – Bernie Ecclestone non ci sta a mollare il Circus e lo conferma in un’intervista al magine tedesco “Auto, Motor und Sport”, dove ribadisce che non c’è nessuna possibilità che i team ottengano il 70% dei proventi. Quindi alla fine del 2012 non ci sarà nessuna novità per il rinnovo del Patto della Concordia, l’accordo che definisce i parametri finanziari e regolamentari del circus e che scade alla fine del 2012.

Il patron della Formula Uno, inoltre, allontana ogni ipotesi di cessione alle famiglie Agnelli-Murdoch, poichè gli attuali proprietari sono soddisfatti della Formula1: “Il futuro è roseo, perchè dovrebbero vendere?”.

Redazione

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here