PIERCE BROSNAN & ASTON MARTIN VANQUISH –
Pierce Brosnan
per molti è James Bond e lo sarà per molto tempo ancora. Il famoso attore possiede una Aston Martin Vanquish, un’autovettura di grande qualità e prestazioni.

Pierce Brosnan

L’Aston Martin Vanquish è un’autovettura prodotta dalla casa automobilistica inglese dal 2001 al 2007 in sostituzione della Virage, ma sarà a sua volta sostituita dalla DBS V12. Il motore è una vera sicurezza, con prestazioni massime valorizzate dai suoi 12 cilindri di 6.0 litri. Questa eroga fino a 520 cavalli vapore che la spingono fino a 321 km/h e in grado di passare da 0 a 100 in meno di 5 secondi.

Inoltre l’Aston Martin è un simbolo di eleganza e lusso, visto il suo design accattivante e il suo ‘muso’ che si spinge verso l’esterno in un profilo dalle grandi qualità. L’Aston Martin poi già dal marchio è il simbolo di grande prestigio, solo dal marchio.

L’Aston Martin Vanquish è inoltre la macchina usata nel film di James Bond del 2002, ‘La morte può attendere’. Non è un caso quindi che Pierce Brosnan, protagonista di questo film, si sia innamorato proprio della macchina inglese.

Pierce Brosnan però non è solo l’equivalente di James Bond, ma ha ricoperto anche vari ruoli nella sua carriera. Ha iniziato la sua carriera nel 1980 nella serie televisiva ‘Hammer House of Horror’. Inoltre lo si è visto in molti titoli importanti come: ‘Mars Attacks!’ di Tim Burton o ‘L’uomo nell’ombra’ di Roman Polanski.

Aston Martin Vanquish

L’attore ha deciso quindi di rimodernare il suo garage con una macchina di grande valore tecnico e dinamico come la Aston Martin Vanquish.

Matteo Fantozzi