Quale auto comprare: le citycar sono le più economiche

Chevrolet Matiz

COMPRARE AUTO ECONOMICHE – Molti nel momento di scegliere la prima automobile è vincolato da molti fattori; primo fra tutti il prezzo.

Spesso la possibilità di avere la prima auto è fornita dai genitori che per regalo o per gratifica decide di unire l’utile al dilettevole. E’ in questi casi che le ricerche in internet possono essere molto utili. Uno dei tanti limiti alla scelta sono dettati indubbiamente dalla cifra a disposizione; senza alcun ombra di dubbio le citycar sono le più economiche e quindi si unisce, con una scelta del genere, praticità e prezzi sostenuti (sia dell’auto che dell’assicurazione). Tuttavia non è consigliata per i viaggi lunghi.

Per quanto riguarda le utilitarie un’ottima scelta può essere la Chevrolet Matiz che con un prezzo base di 8.450 euro è tra le auto più economiche della sua categoria, in particolare se si decide di scegliere la versione Gpl. Questo perchè si hanno dei vantaggi sul carburante e delle agevolazioni in base alla regione di appartenenza.

Velocità massima di 145 km/h per il 52 cv e 156 km/h per il 67 cv, mentre lo 0-100 km/h è rispettivamente in 18,2 secondi e 14,1 secondi.

Ad un prezzo ancora più economico, per tutti coloro che decidono di scegliere in base al costo, si colloca la Fiat 600: nata nel 1998 questa storica automobile è ormai considerata tra le meno sicure (voto insufficiente nel crash test Euroncap). E’ disponibile solo nella versione  1.1 benzina da 54 cv per una velocità massima di 150 km/h ed un accelerazione 0-100 km/h in 14,5 secondi. Auto molto economica con un prezzo di listino intorno ai 7.950 euro.

Redazione online

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here