Incentivi statali: 500 euro per l’installazione di impianti gpl o metano

Soldi

INCENTIVI STATALI – Dal 9 marzo è possibile inoltrare la richiesta per gli incentivi che permettono l’installazione di impianti gpl o metano su veicoli che montano un motore a benzina. E’ possibile inoltrare la richiesta attraverso il sito ecogas, tuttavia ad occuparsi della procedura è l’officina aderente all’iniziativa.

Attraverso l’incentivo si potrà usufruire di 500 euro per quanto riguarda gli impianti a gas e 650 euro per quelli a metano. Unica “clausola” è che l’impianto dovrà essere nuovo. Possono richiederlo infine tutti i veicoli fino ad un peso massimo di 3,5 quintali.

Affinchè il contributo sia valido è necessario effettuare il collaudo entro e non oltre i 90 giorni dalla prenotazione. L’incentivo sarà assegnato applicando uno sconto in fattura, quindi il totale pagato all’installatore sarà già al netto del contributo. Il Consorzio Ecogas ha messo a disposizione una somma pari a quasi 25 milioni di euro.

Redazione online

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here