Assicurazioni auto: un costo in continua crescita

Assicurazione auto

ASSICURAZIONI AUTO – Assicurare il proprio veicolo diventa sempre più dispendioso.

Nonostante le promesse di attuare una normativa in merito a favore dei consumatori, il prezzo delle assicurazioni non accenna a diminuire. Negli ultimi sei mesi le rc auto sono aumentate del 20%; a rendere noto tale innalzamento il centro di ricerca promosso dal portale di confronto delle assicurazioni auto e di altri servizi, l’Osservatorio SuperMoney.

L’aumento dichiarato è del del +20% a Roma, del +19% a Milano, del +21% a Torino e infine del +16% a Napoli. Tuttavie sono numerose le differenze calcolate in ogni città, infatti i costi più bassi sono a Milano (costo medio polizza 437 euro annuo), dove è stato registrato un aumento di circa 70 euro rispetto al 2010. A Roma invece il costo per una polizza è di 597 euro circa annuo, con un aumento rispetto al 2010 di 98 euro. Infine a Napoli si registrano i prezzi più alti d’Italia, con una spesa media di circa 1.160 euro l’anno (prezzo aumentato di circa 164 euro dal 2010).

Andrea Manfredi, amministratore Delegato di SuperMoney in merito ha dichiarato: “I risultati dello studio dell’Osservatorio SuperMoney confermano che i costi assicurativi sono in aumento in maniera quasi uniforme in tutto il paese. I rincari degli ultimi sei mesi sono dovuti infatti ad alcune trasformazioni del sistema assicurativo. Da una parte ci sono i massimali aumentati per legge, che rendono più costosa la liquidazione dei grandi sinistri per le compagnie. Dall’altra ci sono le nuove regole di Solvency 2, che richiedono alle società una maggiore solidità patrimoniale”. Entrambi gliaspetti tecnici finiscono alla fine per incidere sul costo finale dell’azienda e quindi richiesti poi al cliente.

Redazione online

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here