MOTOGP 2011 – Venerdì prenderà il via il Gp di Francia 2011 dove è attesa un’emozionante gara al vertice tra Jorge Lorenzo e Dani Pedrosa, che distanza soli quattro punti nella classifica piloti dal campione del mondo della Yamaha. La pista è leggermenta favorevole alla M1 di Lorenzo, che ha vinto gli ultimi due gran premi di Le Mans, ma è pur vero che le Honda quest’anno sembrano avere una marcia in più e quindi ogni pronostico potrà essere ribaltato.

“Siamo in una buona posizione in campionato, per questo dobbiamo restare concentrati per ottenere più punti possibili-ha dichiarato il driver spagnolo della Yamaha. Il nostro principale obiettivo resta quello di centrare il quarto podio consecutivo e di presentarci nelle posizioni di vertice anche per Barcellona. Le Mans è un tracciato per me molto divertente, ci sono diverse varianti, in più il tempo rappresenta sempre un’incognita: è in continua evoluzione, può cambiare da un momento all’altro…”.

In tutte altre acque il compagno di team Ben Spies, il campione di Superbike passato quest’anno alla MotoGp, ma che finora ha conquistato solo un sesto posto a Losail. Ma resta ottimista in vista del prossimo gran premio: “Siamo determinati a rifarci questo fine settimana a Le Mans, penso che qui inizierà per davvero la mia stagione”.

Redazione