Alessandro Del Piero & Chrysler 300 SRT8: una berlina sportiva nel nuovo stadio di Torino

ALESSANDRO DEL PIERO & CHRYSLER 300 SRT8 – Alex Del Piero sarà ancora il capitano della Juventus e potrà inaugurare il nuovo stadio bianconero. A decretarlo è stata la firma apposta su un contratto che lo legherà alla squadra fino a giugno 2012, arrivata proprio all’interno del nuovo stadio della società.

Ad accompagnarlo a quest’evento il Presidente bianconero Andrea Agnelli a bordo di una bellissima Chrysler 300 SRT8 nera.

Una macchina d’eccezione per sottolineare un evento importante che potrebbe essere anche l’ultimo in carriera per il capitano della Juventus. La Chrysler 300 SRT8 è la versione sportiva della berlina 300 della casa automobilistica americana. Un motore V8 Hemi da 6,4 litri con 465 cavalli vapore e in grado di assicurare grandissime prestazioni. La velocità massima si attesta, come dichiarato dalla casa, sui 280 km/h con possibilità di passare da 0 a 100 in meno di 5 secondi. Le sospensioni sono regolate dal sistema elettronico Adaptive Damping Suspension (ADS), che la rendono una delle berline più guidabili sul mercato. Un aspetto dinamico e accattivante che la rendono un’autovettura molto apprezzata dai vip. Per l’evento Andrea Agnelli ha deciso quindi di usare questa bellissima automobile.

Alessandro Del Piero è il capitano della Juventus, con la quale ha tagliato ogni tipo di record. Le presenze e i goal in maglia bianconera lo rendono il giocatore più importante della storia del prestigioso club piemontese. Da 18 stagioni gioca con i bianconeri, da quando Giampiero Boniperti ha deciso di portarlo a Torino. Tantissimi successi con la maglia della Juventus, culminati con la vittoria della Coppa Intercontinentale grazie a un suo favoloso goal. Il punto più basso la Serie B, dopo il processo di Calciopoli, che non l’ha visto abbandonare la barca che affondava. In B la qualifica di capocannoniere, ripetuta poi l’anno successivo nella massima serie.

Tanti successi anche con la maglia della Nazionale, dove ha vinto un Mondiale nel 2006 da protagonista. Bellissimo il suo goal in semifinale contro la Germania, fondamentale quello dal dischetto nella finale.

Alessandro è uno dei simboli del calcio italiano, per il suo ultimo rinnovo ha voluto una macchina d’eccezione come la Chrysler 300 SRT8.

Matteo Fantozzi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here