Formula Uno 2011-2012: La Ferrari di Alonso terza al Gran Premio di Turchia. Vettel raggiunge Ascari con 13 vittorie

 

Alberto Ascari

FORMULA UNO GRAN PREMIO DI TURCHIA

– Dopo un attesa durata ben tre Gran Premi, alla quarta occasione, nel Gran Premio di Turchia 2011, la Ferrari finalmente riesce ad ottenere un risultato degno di nota: Fernando Alonso alla fine di una gara molto serrata e combattuta riesce ad agguantare il gradino più basso del podio. Un terzo posto che che regala le prime soddisfazioni alla squadra di Maranello e ai milioni di tifosi della Rossa, anche perchè il distacco dello spagnolo dalle Red Bull questa volta non è stato abissale come al solito.

Anzi, per buona parte del Gran Premio di Turchia Alonso è stato davanti a Webber e subito dietro a Vettel. Solo a pochissimi giri dalla fine il secondo pilota della Red Bull ha sorpassato il pilota della Ferrari, che alla fine però è arrivato staccato di una decina di secondi dal vincitore. Hamilton sulla McLaren è giunto quarto. Solita prova incolore di Massa arrivato nelle retrovie.

Vettel dopo 4 pole position consecutive continua a vincere e ciò gli permette anche di allungare nella classifica generale piloti. Il Campione del Mondo non sbaglia un colpo: questa per lui è la tredicesima vittoria nella Formula Uno, traguardo che gli permette di raggiungere il mitico Ascari, altro fuoriclasse che vinse due titoli mondiali negli anni ’50 correndo con Ferrari, Maserati e Lancia.

Redazione Online

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here