Mercedes W164 & Maicon: fuoristrada di lusso per il fuoriclasse dell’Internazionale

MERCEDES W164 & MAICON – All’Inter giocano uno su una fascia e l’altro su quella opposta, ma su strada hanno deciso di guidare la stessa macchina. Anche Maicon, come Cristian Chivu, ha una bellissima Mercedes-Benz W 164. Un Suv di lusso della casa automobilistica tedesca che piace molto ai vip del pallone.

La W 164 viene prodotta a partire dal 2005 e appartiene alla Classe M della Mercedes, quella dei Suv di grossa taglia e cilindrata. Novità rispetto al passato portano a una struttura più moderna che abbandona il telaio separato per passare alla scocca portante. Un motore d’eccezione che vede nascere 4 diversi assetti: ML350, ML500, ML280 CDI, ML320 CDI. I primi due alimentati a benzina, mentre i secondi a gasolio. Su i primi è montato un motore V6 e V8 con cilindrate rispettivamente di 3498 e 4966 centimetri cubi. L’ML350 eroga 272 cavalli vapore, mentre l’ML500 arriva a toccare i 306 garantendo più spinta e reattività. Le versioni a gasolio montano un motore V6 turbodiesel common rail da 2987 di cilindrata, unica differenza nei cavalli che sono rispettivamente 190 e 224. Il W164 è considerato come uno dei Suv più eleganti del panorama internazionale, garantendo lusso anche negli interni. Spazio e abitabilità sono state le parole d’ordine pronunciate nel momento della costruzione e l’aspetto interno conferma questi presupposti.

Maicon ha deciso quindi di guidare un Suv in grado di avvicinarsi alle sue prestazioni. Il brasiliano è infatti un terzino dalla grande capacità di spinta e bravissimo sia ad andare al cross che al tiro.

Un giocatore eccezionale che sta vivendo però, in questa stagione, un momento particolare, frutto anche dei tanti rumors di mercato che lo vogliono lontano da Milano, per riabbracciare Mourinho al Real Madrid.

Con il tecnico portoghese è stato uno dei principali protagonisti della magnifica stagione scorsa che ha portato al triplete. Un terzino moderno e completo arrivato in Italia nel 2006, quando i nerazzurri monitoravano con attenzione le sue prestazioni al Monaco. Il brasiliano è anche una colonna della Selecao, dove gioca con continuità arrivando a collezionare 58 gettoni conditi da 7 reti. Con la Nazionale due Coppe America e due Confederation Cup, ma ancora gli manca la gioia della Coppa del Mondo. Nel 2014, quando il Mondiale però si giocherà in patria, avrà l’occasione di rifarsi.

Il brasiliano intanto si accontenta di giocare ad alti livelli con l’Inter, a bordo del suo Suv W164.

Matteo Fantozzi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here