Mercedes-Benz CLS 500 & David Hasselhoff: Mitch di ‘Baywatch’ torna a guidare una ‘Supercar’

DAVID HASSELHOFF & MERCEDES CLS 500 –
Forse i più piccoli vedono in David Hasselhoff solo il Mitch di ‘Baywatch’, ma ancora prima di essere il prode bagnino l’attore americano era per tutti il protagonista di ‘Supercar’. Ora vi chiederete come può Michael Knight, il nome del personaggio della serie, non avere una super-macchina? Infatti ce l’ha, David Hasselhoff possiede una Mercedes ClS 500, una macchina molto apprezzata dagli uomini del cinema.

David Hasselhoff

La Mercedes Benz produce dal 2004 la Classe CLS, una tipologia di veicoli di alta fascia che ha il particolare di essere un coupè a quattro porte. Nasce dall’evoluzione della Classe E, e viene lanciata con l’idea di creare una berlina. Col tempo però il fisico slanciato l’ha fatta accostare più al coupè, e col tempo si è arrivati a questa definizione in via ufficiale.

La specifica dell’attore è una CLS 500 che monta un motore da 5.5 litri con 8 valvole e una potenza di 382 cavalli vapore. Ne esistono altre quattro motorizzazioni: la CLS 300, la CLS 350, la CLS 63 AMG e la CLS 320 CDI. Tutte macchine di livello e in grado di aggiungere alla velocità anche qualche confort notevole.
La velocità massima raggiunta dalla 500 è di 250 km/h con la possibilità di passare da 0 a 100 in appena sei secondi e una cilindrata che oscilla tra i 4000 e i 5000 centimetri cubi.

Una macchina eccezionale per un volto noto, che è rimasto impresso soprattutto per i due ruoli su citati. Non solo ‘Supercar’ e ‘Baywatch’ per David Hasselhoff, l’attore ha fatto anche tanto cinema oltre alla televisione. L’ultimo film in cui ha recitato è ‘Dancing Ninja’ che da noi in Italia non è purtroppo arrivato.

Mercedes Cls 500

Un attore che nel tempo, ora ha quasi 60 anni, è rimasto bellissimo e molto amato dalle donne soprattutto per il fisico scultoreo  esibito in costume. Ma anche oggi David è un uomo molto affascinante, a bordo di una macchina che lo è altrettanto.

Matteo Fantozzi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here