F1 2011: Robert Kubica rilascia prime dichiarazioni dopo incidente “Grazie per il sostegno”

F1 2011 – Dopo l’incidente del 6 febbraio scorso durante la gara di Rally in Andorra, Robert Kubica esce da un incubo ed eè pronto a lasciare l’ospedale di Pietra Ligure, dove ha subito quattro interventi chirurgici perfettamente riusciti. Il pilota della Renault, il cui ritorno in pista non è ancora prevedibile, rilascia le prime dichiarazioni dopo circa due mesi e mezzo di silenzio: ”Sto cominciando a stare un po’ meglio, la mia forza e il mio peso stanno aumentando. Presto lascerò l’ospedale, spero nei prossimi dieci giorni. Voglio usare questa difficile esperienza per tornare il più forte possibile”, ha detto attraverso il sito della Renault.

La condizione fisica migliora di giorno in giorno, anche se le condizioni della mano hanno preoccupato non poco nel periodo di degenza, fino a rischiarne l’amputazione. Ma ora, dopo un breve riposo a Montecarlo, comincerà il periodo di riabilitazione presso la struttura del dottor Ceccarelli, il chirurgo che lo ha operato, per rinvigorire i muscoli lasciati troppo a riposo.

Robert Kubica si dice emozionato per l’affetto dimostrato dai tanti fans che gli sono stati vicini nel periodo di degenza e promette di dare il massimo non appena potrà tornare a gareggiare in Formula Uno. Forse tra un mese, dopo le prime prove riabilitative, riusciremo a sapere quando potremo rivederlo al fianco del suo compagno di squadra Petrov alla guida della Renault che tanto gli è stato vicino in queste ultime settimane.

L.C.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here