Jaguar 2011/2012: nuove versioni XF berlina, XK coupè e XJ ammiraglia

JAGUAR 2011-2012 – Al Salone di New York hanno sfilato le nuove Jaguar Model Year 2012, in versione berlina, coupè e ammiraglia. La nuova gamma apporta modifiche a livelli di prestazioni, design e consumi e, come nella tradizione della casa automobilistica britannica, si distinguono nettamente dalle linee standard delle concorrenti pur restando accessibili ad un’ampia gamma di clienti. Artefice principale della rivoluzione del giaguaro è il design director Ian Callum

La nuova Jaguar XF berlina, oltre ad evidenziare modifiche estetiche, monta un avanzatissimo motore 2.2 turbodiesel a quattro cilindri, dotato del sistema Start&Stop per diminuire il consumo di carburante che si attesta intorno ai 22,6Km/l ed emissioni pari a 149 g/km di CO2.

La nuova Jaguar XK coupè è la versione più potente e sportiva, capace di toccare i 300 Km/h e di accelerare da o a 100 Km/h in poco più di quattro secondi. I pochi rinnovamenti di design la rendono, inoltre, più attuale e attraente.

La  nuova Jaguar XJ ammiraglia è stata restaurata soprattutto negli interni, con sedili reclinabili elettricamente e funzione massaggio per rendere ancor più piacevole e confortante il viaggio e dar la sensazione di stare in una limousine.

Adrian Hallmark, Global Brand Director Jaguar Cars, ha dichiarato: “Le versioni 2012 di XK, XF e XJ sono prodotti di tendenza nel design che raggiungono nuovi confini. Crediamo che le nostre automobili sappiano colpire i nostri clienti a livello emozionale, un’emozione che si riflette sia sul loro modo di guidare e sia sul loro modo di apparire”.

Una definizione di classe per un’automobile di alta serie…

Redazione

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here