Red Bull F1: Vettel contento del secondo posto, la sfida riparte dal Gp di Istanbul 2011

RED BULL F1 – Dopo il tris di vittorie nelle prove libere del Gp di Cina 2011 Sebastian Vettel chiude sul secondo gradino del podio. Dopo una gara come sempre al vertice, a quattro giri dalla fine il pilota tedesco si è visto superare dalla McLaren di Lewis Hamilton, forte del terzo pit-stop e quindi delle gomme meno degradate. Il campione del mondo della Red Bull prende coscienza degli errori commessi ma non si perde d’animo, dal momento che la testa della classifica piloti è ancora ben salda nelle sue mani.

La partenza non è stata tra le migliori, per qualche ragione il lato sinistro della pista sembra peggiore, ma sono rimasto tranquillo e ho gestito bene le gomme nella prima fase della gara. Dopo il pit-stop iniziale, sono salito al primo posto. A quel punto, abbiamo puntato sulla strategia di due soste e alla fine mi sono ritrovato Hamilton negli specchietti e non sono riuscito a difendermi. Bisogna fare i complimenti alla McLaren, per noi è stata comunque una buona gara”.

Al prossimo Gp di Istanbul 2011, che si terrà domenica 8 maggio, la sfida-spettacolo tra i due driver è assicurata. Nell’attesa che la Ferrari rinasca…

Redazione

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here