Sylvester Stallone

STALLONE E FERRARI 599 GTB FIORANO –
Sylvester Stallone
è un grandissimo attore di Hollywood, ma anche un appassionato di motori. Infatti possiede una bellissima Ferrari 599 Gtb Fiorano, una macchina da far perdere la testa. Un’autovettura coupè che è stata presentata per la prima volta a Ginevra nel 2006, ma viene prodotta solo dall’anno successivo.
Dal nome della macchina, 599 GTB Fiorano, si possono capire già delle caratteristiche importanti.  Nella sigla il 599 sta per la cilindrata, mentre GTB significa Gran Turismo Berlinetta e Fiorano è il paese dove si trova la pista di prova della Ferrari. Il design è frutto di una collaborazione con Pininfarina, che l’ha resa più aerodinamica e slanciata.
La 599 GTB Fiorano monta un motore che sfiora i 6000 di cilindrata con 12 cilindri a V e 620 cavalli vapore. La velocità massima è incredibile, raggiunge infatti i 330 km/h e può passare da 0 a 100 in soli 3,7 secondi. Le grandi velocità hanno reso necessario l’inserimento di diversi aiuti elettronici, per chi abbia comunque esperienza con questo tipo di vetture, che permettono una guida più sicura su strada.

Ferrari 599 GTB Fiorano

Sylvester Stallone ha deciso quindi di ampliare il suo garage con una macchina senza rivali, che sul mercato si contrasta con la Lamborghini Murcièlago e l’Aston Martin DBS V12Stallone è molto amato dai fan del  cinema, per delle interpretazioni che restano storiche. E’ infatti per tutti associato alle mitiche immagini di Rocky e Rambo, due protagonisti di saghe davvero eccezionali.
‘Rocky’ racconta la storia di un pugile che tenta la scalata verso il successo. Da questo plot sono stati tratti sei film, di cui l’ultimo è stato ‘Rocky Balboa’ del 2066, diretto dallo stesso Stallone.
‘Rambo’ invece narra le vicende di un reduce del Vietnam, e ne è stata tratta una trilogia anche questa rinfrescata recentemente con il nuovo capitolo ‘John Rambo’.

Ma l’attore di New York, nonostante sia considerato un duro e soprannominato per questo Sly, non è solo questo. E’ stato infatti protagonista di film importanti come ‘Fuga per la vittoria’, col grandissimo calciatore Pelè, e ha lavorato anche con Robert Rodriguez nella trilogia di ‘Spy Kids’. La sua ultima apparizione al cinema è dell’anno passato con un film di cui ha curato anche la regia e in cui recita anche il suo avversario di sempre Arnold Schwarzenegger: ‘I mercenari’.  Un attore in grado di impressionare le platee, ma in grado di ammirare anche le grandi macchine.

Matteo Fantozzi