Noleggio furgoni: vademecum e consigli utili, ma attenzione al prezzo!

NOLEGGIO FURGONI – Crecono ormai come funghi le ditte di noleggio furgoni, utilissime in caso di traslochi o di trasferimento di materiali voluminosi. Pe tutti coloro che non hanno un furgone proprio è bene quindi sapersi destreggiare nella folta selva di aziende che offrono tale servizio, che spesso si vantano di proporre offerte speciali ed esclusive. A tal proposito noi di Tuttomotoriweb evitiamo di fare una carrellata di tali ditte onde evitare di pubblicizzare alcuni e sfavorire altri, ma è utile seguire alcuni consigli generali, aldilà della società noleggiatrice per cui si opterà.

Innanzitutto è utile scegliere il mezzo di trasporto più adatto tenendo conto di certi rischi in cui è facile incorrere, tipo il danneggiamento dei beni caricati o dello stesso furgone. Inoltre è sempre utile prenotare con sufficiente anticipo onde evitare di non trovare il veicolo richiesto; verificare il percorso da compiere, ricordandosi che eventuali ritardi sulla riconsegna saranno addebitati in fattura; qualora il percorso fosse lungo e richiedesse l’impiego di due autisti bisognerà avvisare la società di noleggio per perfezionare le coperture assicurative e l’importo finale del servizio; in caso di annullamento della prenotazione è opportuno avvisare la ditta di noleggio per non incorrere in spese penali.

Buona norma sarebbe anche quella di calcolare in anticipo i costi del viaggio, compreso il carburante (il furgone va riconsegnato con la stessa quantità di carburante iniziale), eventuali pedaggi autostradali o marittimi, in modo da aver sin da subito chiaro l’importo totale. Per un calcolo approssimativo del carburante che vi occorre considerate un consumo di 0,1 litri per ogni chilometro percorso.

Per un preventivo approssimativo sui costi del noleggio del vostro furgone vi consigliamo di visitare il sito www.Noleggiofurgoni.net

Redazione

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here