NEW BEETLE 2011 – Al prossimo Salone di Shanghai 2011 verrà presentato il nuovo Maggiolino, l’auto sorta nel 1938 per volontà di Adlof Hitler e poi rivelatasi una delle auto più vendute al mondo. Ma dietro alla nuova Beetle, prodotta dal Gruppo Volkswagen nello stabilimento di Wolsburg, c’è il lavoro di due italiani d’eccezione che hanno reso grande la casa automobilistica tedesca. Stiamo parlando di Walter De Silva e Luca De Meo, rispettivamente designer e direttore marketing, tra i migliori sulla scena planetaria.

Ed è proprio De Meo ad aver organizzato al meglio la presentazione della Beetle 2011, pensando, in contemporanea al Salone di Shanghai, un concerto in diretta internet del celebre gruppo hip hop ‘The Black Eyed Peas’, che si esibiranno a New York, e un concerto del duo belga ‘2manydjs’ che si esibirà a Berlino. Entrambi gli eventi musicali verranno trasmessi da Mtv, “icona del mondo della musica”, come ha dichiarato lo stesso De Meo.

Walter De Silva, 60 anni, è uno dei migliori designer al mondo e in passato ha lavorato anche per Alfa Romeo firmando vetture di successo come la 146, la 155, la 156 e la Spider. Poi come sempre avviene in Italia, il genio non viene apprezzato ed è costretto ad emigrare all’estero, dove ora disegna per i marchi Audi, Seat, Lamborghini, Bentley, Skoda, Bugatti e Volkswagen: “Lavoro in Germania perché in Volkswagen ho trovato fiducia, rispetto e stima. Nel nostro Paese sono mancate le condizioni, e non parlo di quelle economiche. Sono arrabbiato, perché tutto quello che ho fatto l’avrei voluto fare per l’Italia”.

Redazione