Ferrari F1: Fernando Alonso sfortunato nel Gp Sepang 2011, Felipe Massa è quinto

FERRARI F1 – Nel Gran Premio della Malesia 2011 le Ferrari non brillano ma non si scoraggiano: si posizionano entrambe in zona punti, il gap dalla Red Bull di Sebastian Vettel sembra incolmabile, ma con opportuni accorgimenti le Rosse di Maranello possono ancora sperare. Sfortunato Fernando Alonso che, dopo una gara di attacco, ha commesso un errore andando a tamponare Hamilton al 46esimo giro, errore che gli è costato una fermata ai box con conseguente perdita di posizione. Nota di merito a Felipe Massa che, autore di una gara al limite delle potenzialità, ha rubato la quinta posizione al compagno di scuderia.

Stefano Domenicali cerca di dare una versione ottimistica della gara: “Peccato per Alonso oggi ha fatto una gara straordinaria. Se in gara non succedeva quello che è successo, eravamo sicuramente davanti. Alonso poteva arrivare secondo facilmente, primo non so, ma dalla gara arrivano grandi segnali positivi, peccato perchè erano punti pesanti. Anche Massa se non c’era il problema nel cambio gomme poteva arrivare più avanti”, aggiunge Domenicali ai microfoni della Rai.

“Troppa foga di Alonso? Quando si attacca può succedere, ha fatto una gara straordinaria, quando i piloti attaccano non possono essere conservativi, complimenti comunque a lui”.

Redazione

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here