F1 2011: Sebastian Vettel “Gara fantastica a Sepang”, vittoria Red Bull con kers difettato

F1 2011 – Per Sebastian Vettel il Gp di Sepang 2011 tanto somiglia a quello di Melbourne: primo alla partenza e primo in ordine di arrivo, conquistando il secondo podio su due gare, impresa riuscita solo alla Ferrari di Michael Schumacher. E già si crea il vuoto dietro di lui nella classifica piloti, dove è inseguito da Jenson Button a 24 lunghezze. Forse è troppo presto per parlare di fuga verso il titolo mondiale, ma di certo sarà impresa assai ardua per qualsiasi driver poter fare meglio del tedesco della Red Bull.

Sebastian Vettel nel dopo gara si mostra più che contento del bis: “È stata un’altra giornata fantastica. La partenza è stata cruciale, sono rimasto sorpreso alla prima curva di vedere qualcosa di nero negli specchietti, era la Lotus di Heidfeld, ma sono riuscito a tenerlo dietro. Il primo stint è stato positivo, ma è stato un Gp diverso rispetto a quello in Australia, soprattutto per le gomme”.

Nella gara di oggi in Malesia il pilota della Red Bull ha avuto qualche problemino con il Kers: “È chiaro che non è andata secondo i piani, ma alla fine ho potuto usare il kers a livello alternato. È stato fondamentale usarlo in partenza, senza il kers al via, l’esito sarebbe stato diverso. Stando davanti poi mi ha permesso di farcela. C’è stato un problema, ma l’abbiamo prima spento e poi riattivato. La squadra ha reagito e ha fatto benissimo. Gli avversari comunque sono vicinissimi, ma non sono preoccupato, dobbiamo continuare a spingere così con tutta la squadra«.

Redazione

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here