La Classe 125 è tutto spagnola: Nico Terol su Aprilia vince il Gran Premio di Jerez de la Frontera. Male gli italiani

Nico Terol

TEROL VINCE GARA DELLA CLASSE 125 IN SPAGNA

 – La giornata ufficiale di gare al Gran Premio di Spagna a Jerez de la Frontera, valida per il Motomondiale 2011-2012, è iniziata con la disputa della prova della Classe 125. In attesa della MotoGp, dove Stoner cercherà di bissare il successo ottenuto nella prima gara in Qatar, abbiamo assistito ad una bella ed emozionante della classe 125, che si è svolta in condizioni di bagnato all’inizio, asciutto nel mezzo e pioggia nelle battute finali.

In questo caos meteorologico la vittoria se la è aggiudicata lo spagnolo Nico Terol (Aprilia). Secondo è arrivato il tedesco Jonas Folger (Derbi). Terol, fino agli ultimi giri della gara si è trovato spalla a spalla con Hector Faubel (Aprilia), che però è scivolato sull’asfalto bagnato quando mancava meno di un giro dalla fine della gara. Terzo posto per il francese Joan Zarco (Aprilia).

Incolore e senza nessuno spunto interessante la prova dei piloti italiani: il migliore è stato Simone Gratzkyj Giorgi (Aprilia) che ha passato la bandiera a scacchi in 17/a posizione. Ancora più indietro ci sono i due piloti della Federazione Motociclistica Italiana, Alessandro Tonucci e Luigi Morciano, rispettivamente in 19/a e 20/a posizione.

Redazione Online

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here