Motomondiale 2011: Dani Pedrosa sotto i ferri dopo il Gp di Jerez, brutta noia in casa Honda

MOTOMONDIALE 2011 – Guai in vista in casa Honda. Dani Pedrosa sarà operato al braccio dopo la gara di Motomondiale 2011 in Spagna sulla pista di Jerez. A Pedrosa è stato diagnosticata una compressione intermittente dell’arteria succlavia che causa la perdita di forza nel braccio sinistro. “Ora sono tranquillo perché ho capito che problema ho – spiega il pilota a Marca – . Voglio concentrami per la gara di Jerez, lavorando col mio team per preparare nel migliore nei modi la gara”. Del resto Pedrosa corre in patria: “E’ una gara speciale. La folla è sempre lì per dare un aiuto in più. Il circuito mi piace, ho sempre fatto bene e voglio dare il massimo per ottenere i risultati migliori”.

Il pilota iberico della Honda Hrc, che ha subito un intervento chirurgico lo scorso ottobre per una doppia frattura della clavicola sinistra rimediata a Motegi nel Gp del Giappone, dopo un periodo di riabilitazione, dovrebbe tornare in sella alla moto a Estoril in Portogallo il 1° maggio.

Redazione

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here