Ferrari F1: Felipe Massa scontento della tattica-gomme, a Sepang aria di rivincita

FERRARI F1 – Esordio amaro per la Ferrari di Felipe Massa che chiude in nona posizione il Gp d’Australia 2011. Il pilota brasiliano commenta così a fine Gran premio dal paddock dell’Albert Park di Melbourne: «Una gara molto buona all’inizio, ho fatto una bellissima partenza ma non è sufficiente. Anche la strategia non ha aiutato».

«Con le gomme dure, dopo metà gara, potevamo stare più lunghi ma non è stato possibile perchè il consumo è stato peggio di quello che doveva essere e mi ha distrutto la gara. Potevo arrivare sesto o settimo», sostiene il ‘driver’ sudamericano, che poi si sofferma sulle novità di questo Mondiale 2011. «Sicuramente l’ala mobile funziona, ho sorpassato una macchina così e ho subito il sorpasso da parte della Mclaren (di Jenson Button, ndr) sul rettilineo, quindi sicuramente ci sono più sorpassi. Il Kers funzionava ma secondo me la strategia poteva essere un pò meglio. Speriamo in una gara diversa per noi in Malesia», conclude Felipe Massa ai microfoni Rai.

Redazione

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here