F1 Lotus Renault: Vitaly Petrov orgoglio di Russia, vittoria dedicata a Robert Kubica

F1 LOTUS RENAULT – Vitaly Petrov onora al meglio l’assenza di Robert Kubica a bordo della Louts Renault che conquista il terzo gradino del podio al Gp di Melbourne 2011, segnando così una pagina storica nel Circus, dal momento che è il primo pilota russo di Formula Uno a conquistare una posizione sul podio.

«Il weekend è andato bene, dopo i test sapevamo di essere a buon punto. Qui, poi, abbiamo portato anche qualche novità. la squadra ha fatto tutto in modo perfetto, possiamo essere orgogliosi di questo risultato», dice Petrov, che sul tracciato di Albert Park ha chiuso alle spalle della Red Bull di Sebastian Vettel e della McLaren-Mercedes di Lewis Hamilton. «Sono felice di essere seduto qui con loro», dice il 26enne nella conferenza stampa post-gara. 

Il prestigioso risultato lo colloca in una posizione centrale nel progetto del team che, ad un mese dall’inizio della stagione, ha dovuto rinunciare a Robert Kubica. Per sostituire il driver polacco, vittima di uno spaventoso incidente in un rally in Liguria, la Lotus Renault ha ingaggiato l’esperto Nick Heidfeld. Il tedesco oggi non è andato oltre un modesto 14° posto.

Redazione

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here