FORMULA UNO 2011 – Mark Webber, il pilota australiano della Red Bull, non si accontenta del terzo posto ottenuto nelle qualifiche di Melbourne che gli permetterà di partire dalla seconda fila nel primo Gran Premio del Mondiale di Formula Uno 2011.

“Sono spiazzato dal gap che mi separa da Sebastian, devo capire dove posso migliorare. Oggi le cose non sono andate secondo i programmi: la squadra ha fatto un lavoro eccellente, ma io non sono stato in grado di lottare per la pole. Abbiamo visto qual è il potenziale della monoposto, le qualifiche suggeriscono cosa possiamo aspettarci”.

 “Vincere è impossibile? Purtroppo ho anche Lewis davanti a me, ma nulla è impossibile”.

Redazione