FORMULA UNO 2011 – Dopo il primo passo positivo delle Red Bull, sono le McLaren di Button e Hamilton ad aggiudicarsi le prime prove libere del Gp d’Australia 2011.

Jenson Button, che qui è andato sempre forte e insegue il terzo successo consecutivo, ha fatto segnare il miglior tempo con 1’25”854, staccando di 132 millesimi il compagno di squadra Lewis. Al terzo posto la Ferrari di Fernando Alonso, in ritardo di 147/1000. Il campione del mondo Vettel è quarto a 160 millesimi, seguono Webber, Michael Schumacher e Felipe Massa.

Nonostante le tante novità previste da quest’anno (kers, ala posteriore mobile, gomme Pirelli) sin dai primi giri si evidenzia che al comando ci sono sempre i soliti nomi famosi, anche se sarà soltanto la gara di domenica ad enunciare il primo vero verdetto,

Così i primi verdetti significativi sono rinviati a domani e l’interesse della stampa può divagare su particolari come le scritte di incoraggiamento per il Giappone e i suoi abitanti che molti team – Ferrari in testa – hanno applicato sulle proprie monoposto.

Fernando Alonso sembra soddisfatto della sua Ferrari 150° Italia alla fine del primo giorno di libere del Gp d’Australia. ‘La macchina – dice il pilota spagnolo – e’ stata una bella sorpresa, c’era solo un po’ di sottosterzo ma in generale si e’comportata meglio di quello che mi aspettavo. La McLaren in testa non e’ una sorpresa, non abbiamo ancora un ordine esatto dei rapporti di forza dei team e un’idea di quanto siamo competitivi. Non possiamo sapere cosa accadra’ domani. I tempi saranno vicini’

Redazione