Formula 1: oggi si ricorda Ayrton Senna, il campione brasiliano avrebbe compiuto 51 anni

AYRTON SENNA – Mentre tutti i giornali giustamente parlano dell’imminente avvio della stagione del Mondiale di Formula Uno, che partirà dal Gran Premio dll’Australia il 27 marzo 2011, fra una settimana, noi oggi vogliamo ricordare un pilota che ha fatto la storia di questo sport. Oggi tutti parlano di Alonso e Vettel, ma ci sembra giusto che in questa giornata (21 marzo) il ricordo vada al grande e indimenticato asso brasiliano Ayrton Senna.
Avrebbe compiuto oggi 51 anni Ayrton Senna, ma purtroppo non potrà farlo. Si festeggia oggi il compleanno del pilota scomparso a Bologna il 1 maggio del 1994. Senna è considerato uno dei piloti di Formula 1 più forte di tutti i tempi con all’attivo 41 Gran Premi vinti sui 162 disputati. Una carriera iniziata nel 1984 e terminata in quel terribile pomeriggio di maggio nel Gran Premio di San Marino, non riuscendo a evitare il muro del Tamburello anche provando a frenare come testimoniarono le tante riprese delle videocamere presenti. Soprattutto quella della monoposto alzò tanti dubbi, consacrandolo come passeggero impotente di una vettura ingovernabile.

Ayrton Senna era un grandissimo pilota sia in condizioni di asciutto che in quelle di pioggia. Una grandissima sensibilità nella scelta della messa a punto e in quella degli pneumatici gli permise di disputare una carriera magistrale. E’ stato il pilota a ottenere più pole position in rapporto ai Gran Premi disputati, ed è il terzo nella classifica di tutti i tempi per numero di vittorie.
La Toleman, la Lotus, la McLaren e la Williams sono queste in ordine cronologico le case che hanno avuto la fortuna di vederlo gareggiare per i loro colori. Uno spirito libero alla guida di grandissime monoposto, che hanno fatto la storia sua e delle casate.
Tutto il mondo dello sport si è stretto attorno a quello che era considerato anche un fuoriclasse di umanità, fu infatti reso noto che gran parte dei suoi guadagni erano donati in beneficenza e per opere di carità.
Anche il mondo dello spettacolo è spesso tornato sulla sua tragica scomparsa, citandolo spesso in canzoni e opere cinematografiche. In primavera uscirà infatti un film che racconta le sue gesta, prodotto dalla Universal e dalla Working e diretto da Asif Kapadia, con sceneggiatura di Minish Pandey. L’opera ripercorre tutta la vita del pilota e grazie alla collaborazione della famiglia Senna mostra anche immagini inedite al pubblico.
Senna è stato un pilota anche molto amato dal suo pubblico, per questo spesso i fan hanno voluto ricordarlo anche dopo la scomparsa.
Oggi avrebbe compiuto 51 anni e nonostante sia scomparso da 17 il ricordo di lui è vivido ancora in tutti noi.

Matteo Fantozzi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here