MotoGP2011 Qatar Losail: Le dichiarazioni di Rossi e Stoner prima del via

MOTOMONDIALE 2011, QATAR  LOSAIL DICHIARAZIONI DI ROSSI E STONER Dopo le  qualifiche di ieri che hanno visto Valentino Rossi posizionarsi solo al nono posto nella griglia di partenza del circuito del Qatar rendono “il dottore” molto perplesso e pensieroso. A turbarlo sono soprattutto i guai fisici alla spalla che potrebbero venir fuori nella seconda parte della gara quando la tenuta fisica si rivela fondamentale, la sua dichiarazione: “Spero che la spalla regge”. Riguardo alle prestazioni della moto il ragazzo di Tavullia si è detto comunque discretamente soddisfatto soprattutto per il passo con le gomme morbide e per le modifiche effettuate, importanti in prospettiva futura. Rossi, escludendo categoricamente di lottare per la prima posizione appannaggio esclusivo di Stoner  Pedrosa e Lorenzo, si ritiene in grado di battagliare con Simoncelli e Dovizioso. Punzecchiato da un giornalista sulla qualifica di Barbera, classificatosi al 6 posto con un tempo di mezzo secondo più basso, Valentino ha definito il pilota spagnolo veloce solo perché abile a sfruttare la scia di chi gli sta davanti, ed è sicuro di posizionarsi meglio a fine gara. In casa Honda il clima è totalmente differente con Stoner subito velocissimo, il pilota australiano ha dichiarato:” Non potevo cominciare meglio la stagione”. Casey è stato in testa in tutte le sessioni di prova e ha subito trovato un ottimo feeling con la moto facendo registrare ottimi tempi specialmente con la gomma dura e usurata. Bene anche gli inseguitori Pedrosa e Lorenzo.

MotoGP 2011 del Qatar

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here