MotoGP 2011: l’Italia si salva con Dovizioso e Simoncelli 4° e 5°. Male Rossi e Capirossi

Marco Simoncelli

MOTOGP 2011 ITALIA

– Nella prima prova del Motomondiale 2011 nel circuito di Losail in Qatar i colori dell’Italia non hanno brillato come eravamo abituati a vedere. Certo, la grandissima parte dei successi in quest ultimi anni è stata grazie al fenomeno Valentino Rossi. Oggi il Dottore non ha brillato, è partito male (come spesso gli succede) ed è finito al settimo posto. In questo caso ci sarà da capire se si tratta solo di un problema di adattamento e feeling con la nuovo moto (Ducati Desmosedici)o se il campione di Tavullia non ha più la “fame” di una volta e non riuscirà a ruggire più.

A tenere alto il tricolore nella MotoGp sono stati Dovizioso e Simoncelli, giunti al 4° e 5° posto al traguardo, dopo aver lottato fra loro per buona parte della gara.

Capirossi invece si è ritirato poco dopo il via (per un problema alla mano) che è stato preceduto da un intenso minuto di silenzio in griglia per commemorare le vittime della tragedia del Giappone.

Redazione Online

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here