Aggiornamenti Giappone: Terremoto, tsunami e disastro nucleare su Twitter

PRIMO MINISTRO GIAPPONESE SU TWITTER – L’Ufficio di Presidenza del Primo Ministro giapponese Naoto Kan ha aperto ieri un account Twitter in lingua inglese per fornire aggiornamenti sulla situazione del Paese, in seguito al terremoto che venerdì ha sconvolto l’area nord-est.

Aggiornamenti disastro su twitter

Sul social network di microblogging, che consente di inviare messaggi con una lunghezza massima di 140 caratteri, cioè più brevi di un sms, il profilo @JPN_PMO “twitterà” traduzioni in inglese da @Kantei_Saigai, la pagina giapponese di aggiornamenti sul disastro creata e su Twitter dall’Ufficio del Primo Ministro il 13 marzo scorso. Nelle prime quattro ore, la versione inglese è stata seguita da più di 7.000 utenti.

Dopo il terremoto di magnitudo 8,9 e il conseguente tsunami che hanno colpito il Giappone venerdì, Internet e i social media hanno giocato un ruolo fondamentale. Anche grazie alla grande diffusione nel Paese della connettività mobile, sono diventati la modalità principale di comunicazione e ricollegamento tra le persone, cose che sarebbero state impossibili con altri mezzi danneggiati o per chi è fuori casa o sfollato.

Nonostante i canali tv nipponici siano in continua diretta sugli eventi, Internet e social media (Twitter in particolare) sono stati, inoltre, utilizzati molto dal governo per comunicare dettagli sulle decisioni (orari dei black-out, evacuazioni, avvisi ecc.) e per fornire informazioni in tempo reale sulla situazione del disastro e sulle conferenze stampa del Primo Ministro Naoto Kan.

Daniele Camilletti (www.direttanews.it)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here