Formula1 Red Bull: Mateschitz blinda Sebastian Vettel fino al 2014

FORMULA1 RED BULL – Dietrich Mateschitz, proprietario della scuderia Red Bull, ha confermato il prolungamento di contratto fino al 2014 tra il team austriaco e il pilota campione del mondo Sebastian Vettel. Speranze svanite, quindi, per chi sognava il pilota tedesco al volante della Ferrari già dal prossimo anno. Il patron della scuderia austriaca ha confermato che “E’ solo questione di poco tempo, l’accordo c’è e mancano solo alcuni dettagli”.

La notizia era stata anticipata dalla “Sport Bild”, che rivelava come il 23enne pilota tedesco fosse a un passo dalla firma sul prolungamento del contratto per altre due stagioni: quello attuale, infatti, scade a fine anno con opzione per il 2012.

Col nuovo contratto Vettel dovrebbe percepire un ingaggio annuo attorno ai 10-12 milioni di euro.

Redazione

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here