Motomondiale 2011: Gp del Giappone rischia rinvio dopo il terremoto

MOTOMONDIALE 2011 – Sembra davvero un anno difficile per gli appassionati di motori. Dopo l’annullammento del Gp del Bahrain di Formula 1 a causa delle rivolte scoppiate nel Paese, anche il motomondiale rischia di veder saltare una tappa, il Gp del Giappone, che potrebbe essere rinviato o cancellato a causa del forte sisma che ha coinvolto l’isola nipponica.

Il Gp del Giappone, terza tappa del mondiale Motogp, in calendario il 24 aprile, potrebbe essere a rischio per il secondo anno consecutivo dopo i danni del 2010 fatti dal vulcano islandese Eyjafjallajkull che lo fece posticipare a ottobre. Una delle prefetture piu’ colpite dal devastante terremoto-tsunami di oggi, e’ quella di Ibaraki, dove c’e’ Mito, la citta’ che ospita la maggior parte del personale delle squadre. Il circuito del Twin Ring, invece, si trova a circa 45 km nell’entroterra.

A giorni si avranno notizie più dettagliate al riguardo.

Redazione

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here