MotoGP 2011: caschi Yamaha di Jorge Lorenzo e Vale Rossi all’asta per beneficenza

MOTOGP 2011 – I caschi con cui Vale Rossi e Jorge Lorenzo hanno gareggiato nello scorso Motomondiale, sono stati donati da Yamaha Factory Racing Team all’associazione La Nostra Famiglia. I due rari ‘trofei’ andranno all’asta e il ricavato andrà a sostenere i lavori in corso al polo di Bosisio Parini, nei pressi di Lecco, dove trovano supporto moltissimi ragazzi diversamente abili.

I due caschi in oggetto sono l’AGV Five Continents autografato con cui il Dottore ha corso la sua ultima sfortunata stagione con il team ufficiale della casa giapponese e il X-Lite Por Fuera che Lorenzo autograferà personalmente in occasione del Gran Premio d’Italia, previsto per il 3 luglio sul circuito del Mugello, evento per cui sono all’asta anche due pass per prove e gare.

Oltre a tutto ciò sarà possibile acquistare all’incanto anche due speciali magliette messe a disposizione dal Fans Club Valentino Rossi: la prima è quella con la scritta Bye Bye Baby con cui il nove volte campione di Tavullia ha dato l’addio alla sua amata M1 in quel di Valencia, mentre la seconda porta la scritta ironica Torno Subito, con la quale il pesarese dava appuntamento ai propri tifosi dopo il brutto incidente del Mugello.

Iniziativa davvero molto lodevole che fa onore a Yamaha, non nuova a campagne di questo genere, e ai suoi piloti, uniti per l’ultima volta (ammesso che quando correvano insieme lo fossero) per aiutare persone che ne hanno estremo bisogno e testimoniare ancora, senza che per la verità ce ne fosse bisogno, la grande solidarietà che ha sempre animato a tutt’ora anima il mondo delle due ruote a qualsiasi livello.

Redazione

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here