Formula1 Pirelli: le stelle del Circus criticano le nuove gomme, Alonso: “Saranno un problema per tutti”

FORMULA 1 PIRELLI – Le gomme Pirelli, che da quest’anno andranno a sostituire le Bridgestone nel mondiale di Formula Uno, già fanno parlare di sè e, a quanto pare, in modo non positivo. I più ottimisti lo chiamano “effetto Pirelli”. Ma gli ottimisti, di questi tempi, sono davvero pochi e per lo più girano su macchine di media classifica, come la Force India o la Toro Rosso. Tutti gli altri, dalla Ferrari alla Red Bull, dalla Mercedes alla McLaren sono pessimisti e parlano piuttosto – e non senza preoccupazione – di “disastro Pirelli”.

I nuovi pneumatici sembrano garantire maggior spettacolo nel Circus, ma i big della F1 sembrano mostrare critiche al riguardo.

Il pilota della Ferrari, Felipe Massa, dopo i primi giri a Montmelò ha dichiarato: «Le gomme da asciutto sono troppo morbide e si consumano troppo presto, mentre quelle da bagnato sono troppo dure e se piove non si sta in pista, una gara come quella della Corea dell´anno scorso non la finiremmo». Il compagno di scuderia Fernando Alonso ha invece detto che: «Saranno un problema per tutti, quest´anno». Sull’altra sponda, il campione del mondo in carica Sebastian Vettel si rammarica: «Dopo 16 giri non ci sono più gli pneumatici». Fino alla sentenza finale di Lewis Hamilton: «Le gomme Pirelli rallentano la F1».

Redazione

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here