LANCIA FLAVIA 2011 – La Chrysler 200 si presenta al Salone dell’Auto di Ginevra 2011 sotto la veste di Lancia Flavia e, per la speciale occasione, presenta due varianti, la berlina e la cabriolet con tettuccio in tela a comando elettrico. Se dovessero ricevere la giusta accoglienza da parte del pubblico della kermesse svizzera, le Flavia berlina e Flavia Cabrio potrebbero entrare in produzione entro 6 mesi.

La dotazione di serie delle due vetture dovrebbe comprendere il dispositivo Esc per il controllo elettronico della stabilità abbinato al controllo elettronico della trazione, gli interni in pelle, gli airbag anteriori, laterali e a tendina, il volante con comandi integrati per radio, regolatore di velocità e telefono, nonché i fari a led posteriori.

Buono lo spazio a bordo: nella parte posteriore i centimetri non mancano e anche due adulti stanno comodi. Un discorso valido anche per la versione cabrio, un genere di auto dove di solito i posti dietro sono un po’ sacrificati. Qualche pecca, seppur modificabile, nel design degli interni che non rispecchia l’eleganza tipica della Lancia.

Redazione