Volkswagen-Fiat: De Silva corteggia Alfa Romeo: “Marchionne non può impedire a nessuno di avere dei sogni”

VOLKSWAGEN-FIAT – La polemica a distanza tra il gruppo Volkswagen e la Casa del Lingotto continua nel botta e risposta tra Walter De Silva, capo del design del marchio tedesco, e Sergio Marchionne, ad di Fiat-Chrysler. E a chi insiste sull’ipotesi che Volkswagen acquisisca il marchio Alfa Romeo, l’ingenger De Silva rispinde così: “Dieci marchi mi bastano. Una cosa è la realtà, altra sono i sogni. Marchionne non può impedire a nessuno di avere dei sogni. Faccio questo mestiere da quarant’anni – dice ai giornalisti al Salone dell’Auto di Ginevra 2011 – e non smetto di sognare. Il sogno più grande è avere sempre, giorno dopo giorno, un altro progetto da realizzare”.

Poi aggiunge: «Marchionne è una bravissima persona, l’ho conosciuto e lo stimo molto. Gli auguro buona fortuna e spero che lo stesso faccia lui a me e al mio gruppo».

Walter De Silva spiega inoltre che sono 150 i progetti per restyling, facelift e nuovi modelli a cui il gruppo tedesco sta lavorando, anche in collaborazione con l’italiana Giugiaro, maestra nel design. A Ginevra ci sono i prime due prototipi frutto di questa inedita partnership: il coupè Volkswagen Tex e un mpv.

l.c.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here