SALONE DI GINEVRA 2011 – Arriverà al salone di Ginevra la Morgan 3 Wheeler, a tre ruote, annunciata alla fine dello scorso anno. Sconosciuta dalla maggior parte di chi orbita nel moderno mondo dell’auto la Morgan Threewheeler è un altro prodotto della serie Classic realizzato dalla casa di Malvern Link con la stessa architettura utilizzata per costruire il modello originale dei primi del 900. Il termine Threewheeler fu usato allora dalla Morgan perché serviva a definire i veicoli a tre ruote esentati dal pagamento della tassa sulle automobili. Nel secolo passato i veicoli a motore erano considerati, in Gran Bretagna, alla stregua delle motociclette. Una regola che permetteva ai giovani, dal 1910 in poi, di godere del fascino di una roadster a due posti senza doverne pagare il costo fiscale extra. Nonostante l’obiettivo apparentemente di secondo piano la Morgan Threewheelers diventò presto uno dei veicoli più divertenti per la mobilità cittadina.

Per cercare di tornare ai tempi gloriosi con un veicolo che promette ancora tanto divertimento, la Morgan ripresenta ora un nuovo Threewheelers in tutto simile a quello del tempo, con un modernissimo motore due cilindri a V ad iniezione dell’americana S&S che eroga 115 Cv di potenza, accoppiato ad un cambio a 5 velocità della Mazda. Torna così il simpatico 3 ruote della Morgan con tutto il design e il fascino dei bei tempi andati ma con un’efficiente meccanica attuale, in vendita a 29.205 Euro prima delle tasse.

Ansa