Salone dell’auto di Ginevra 2011: Alfa Romeo manda in passerella le nuove MiTo e Giulietta

SALONE DELL’AUTO DI GINEVRA 2011 – Da sempre Alfa Romeo si contraddistingue per uno stile essenziale ed elegante, una ricerca tecnica costante ed una piacere di guida unico. Aspetti questi che troviamo evidenziati allo stand Alfa Romeo all’81esimo Salone dell’Auto di Ginevra.

Proprio su questi valori si basano le ultime due nate di casa Alfa, ovvero la Giulietta e la MiTo, due vetture dal design armonico e curato in ogni minimo dettaglio, con forme sinuose ed eleganti, ma anche in grado di assicurare un livello di comfort assai elevato.

Andando ad analizzare l’Alfa Romeo Giulietta, possiamo notare che questa vettura rappresenta un concentrato di prestazioni, comfort e sicurezza. Le motorizzazioni sono infatti tutte Euro 5, tutti turbo, e tutte dotate di sistema DNA di serie, un sistema che permette al guidatore di adattare la guida della vettura alle proprie esigenze e condizioni stradali ed atmosferiche.

Anche il comfort però, oltre alle prestazioni, assume una parte determinante nella scelta di una vettura. Sotto questo punto di vista, Giulietta eccelle, sia per quanto riguarda la marcia, ma anche per i 5 posti assolutamente comodi e spaziosi che garantiscono sufficiente libertà ad ogni singolo passeggero. Comfort ma anche sicurezza, visto che secondo Euro NCAP Giulietta è la berlina due volumi più sicura, tanto è vero che anche per questo motivo sta conquistando svariati premi, assegnateli non solo dalla stampa italiana ma anche internazionale.

Oltre alla Giulietta, anche la MiTo √® presente al Salone di Ginevra, e presenta per l’occasione il nuovo modello MY 2011, in commercio da aprile. Alcune delle novit√† riguardanti la MiTo sono nuovi colori esterni e tessuti interni, ulteriori optional a disposizione del cliente, ed il miglioramento di alcune tecnologie volte ad implementare il comfort di guida.

Anche la versione ‚ÄúQuadrifoglio Verde‚Äù sar√† rinnovata con nuovi colori esterni e nuovi tessuti interni, per conferire alla vettura un’aspetto ancor pi√π elegante.

Infomotori.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here