ANDREA DOVIZIOSO AL MOTOR SHOW DI BOLOGNA – Tra le esibizioni andate in scena¬†ieru alla Mobil 1 Arena del Motor Show c’√® stata anche quella degli specialisti del Drift, che hanno animato l’Area 48 della Fiera di Bologna a suon di traversi e ruote fumanti.

Tra l’elenco dei partecipanti, che annoverava anche tre specialisti arrivati direttamente dal Giappone, la patria di questa disciplina, c’era per√≤ anche uno dei protagonisti della MotoGp come Andrea Dovizioso.

Il pilota ufficiale della Honda si è cimentato al volante di una Ford Mustang, ma lo ha fatto ovviamente per diletto e senza alcuna velleità di provare a dare fastidio a quelli che puntavano seriamente alla vittoria. Alla fine però il romagnolo è parso molto divertito da questa esperienza.

Il Dovi per√≤ non √® stato l’unico personaggio del mondo delle moto a scendere in pista: su una BMW M3 si sono infatti alternati al volante anche i telecronisti del Motomondiale per Italia 1, Guido Meda e Loris Reggiani. Ma non bisogna dimenticare anche Graziano Rossi, pap√† di Valentino, che si √® esibito con una Corvette.

Per la cronaca, la gara √® stata vinta dalla Subaru Impreza di Nobushire Kumakubo in una finale tutta orientale che l’ha vista opposta alla Nissan Skyline di Naoto Suenaga. Positiva per√≤ anche la prova dell’italiano Federico Sceriffo, capace di trascinare il vincitore alla bella per conquistarsi l’accesso alla finale.

Omnicorse.it

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore