CONDIVIDI

PIRELLI IN F1 – Sul circuito di Yas Marina di Abu Dhabi debuttano le gomme Pirelli come fornitore unico della Formula Uno che ritorna dopo 19 anni all’automobilismo mondiale. I 12 team, che hanno appena concluso il campionato 2010 proprio sul circuito arabo, testeranno, infatti, per la prima volta gli pneumatici con la P lunga, dando di fatto il via alla stagione del prossimo anno e al triennio di monofornitura del gruppo italiano.

Due le giornate di prova previste: oggi e domani, dalle 9 alle 17. Sole, vento teso e 34 gradi di massima, destinati a diventare circa 48 gradi su pista, sono la cornice del fine settimana di prove ufficiali che seguono gli 8 test privati effettuati dal Team F1 Pirelli a partire dal 19 agosto, data della prima verifica in pista. Sulle piste del Mugello, Monza, Barcellona, Valencia, Jerez e Le Castellet i tecnici Pirelli, guidati da Paul Hembery, hanno testato con successo tutte le specifiche che da regolamento FIA saranno fornite nel campionato 2011: le quattro versioni slick, da supermorbida a dura, l’intermedia e la rain.

«Ci presentiamo ai primi test ufficiali con fiducia e soddisfazione Рspiega Paul Hembery, direttore Team F1 Pirelli РLe prove condotte in Europa ci hanno fornito tutti i dati di cui avevamo bisogno in questa fase di sviluppo. I piloti e i tecnici dei Team da domani daranno la loro opinione e i loro suggerimenti, fondamentali per avviare la seconda fase di sviluppo per la quale siamo già pronti».

Ciascun team avr√† a disposizione otto set di gomme, quattro nella prima giornata di prove e quattro nella seconda, che equivale per Pirelli a una fornitura complessiva di 384 pneumatici. Le Scuderie saranno assistite nelle prove dalla squadra di tecnici e ingegneri F1 della Pirelli. In particolare, ogni team avr√† a disposizione un ingegnere del Gruppo italiano per tutta la durata dei test, oltre a fare affidamento sull’intera equipe Pirelli composta ad Abu Dhabi da 30 persone.

I test privati Pirelli riprenderanno, dopo Abu Dhabi, nel Bahrain a partire dal mese di gennaio prossimo.

Per il 2011 Pirelli fornir√† complessivamente 50 mila pneumatici per l’intero campionato Formula1. Le gomme per il massimo campionato automobilistico saranno prodotte nell’area “sport” dello stabilimento Pirelli di Izmit in Turchia, uno dei pi√π moderni del settore, interamente dedicata agli pneumatici da gara. L’ultimo Gran Premio cui aveva partecipato Pirelli √® stato quello dell’Australia del 1991, in qualit√† di partner della Scuderia Benetton.

l.c.