CONDIVIDI

FIAT IN SERBIA РFiat Idea e Lancia Musa, le due monovolume apprezzate per versatilità e comfort, saranno fuori mercato dal 2012 e sostituite da una nuovissima piccola monovolume che sarà prodotta nello stabilimento Fiat in Serbia.

La notizia è arrivata per voce del vice-premier e ministro per lo Sviluppo serbo, Bozidar Delic, in occasione di un forum economico Italia-Serbia in corso a Milano.

Lo stabilimento di Torino, dunque, non produrrà più le due monovolume FIAT Idea e Lancia Musa, al loro posto arriveranno dalla fabbrica del paese balcanico due nuovi modelli ora denominati con le sigle L0 ed L1.

La produzione prevista a regime è di 250.000 auto l’anno, delle quali una piccola percentuale destinata a rimanere nel paese di produzione. Un’operazione che è costata circa un miliardo di euro di investimenti, attivati su iniziativa della FIAT con il supporto economico del governo di Belgrado e dalla Banca Europea per gli investimenti.

L.C.