Jeremy Mc Grath al Supercross di Genova: sfida con Tony Cairoli

SUPERCROSS DI GENOVA –

Il mitico Jeremy Mc Grath correrà il Supercross di Genova a fianco di Antonio Cairoli e dei vice campioni statunitensi (rispettivamente della classe 450 e Lites) Kevin Windham e Justin Barcia.

E’ questa la notizia clamorosa che giunge dal Palazzetto dello Sport del capoluogo ligure dove la Off Road Pro Racing sta terminando di allestire un circuito coi fiocchi studiato nei minimi particolari per mettere in risalto le capacità dei fuoriclasse che il 14 novembre saranno al via dell’edizione 2010.

L’improvvisa rinuncia di Trey Canard, costretto ad annullare la sua trasferta europea di comune accordo con il team American Honda a causa della sindrome da affaticamento cronico Epstein Bar che in passato ha colpito altri piloti come Reed, Short, Millsaps e Stewart, è così stata brillantemente superata con la conferma della presenza del pluricampione californiano tuttora attivo collaudatore dell’American Honda.

Indimenticato dominatore delle scene del cross d’oltreoceano che lo ha portato ad essere il pilota più titolato della storia del cross statunitense, Mc Grath ritorna in Europa a distanza di tre anni forte dalla recente vittoria nella Open Pro del Powder Mountain Motocross National disputato in agosto nello stato dello Utah.

A Genova arriverà con i pezzi ufficiali da montare sulla Honda CRF 450 messa a disposizione dal team Martin, e sarà il pilota di riferimento anche per Cairoli che da ragazzo ha sempre avuto in “Showtime” il suo idolo e che ora ha la possibilità di sfidare ad armi pari.

Motocrossfacile.it



Altre Notizie