Suzuki GSR 750, una naked all’Eicma 2010

La Suzuki GSR 750 2011 è una delle tante novità che la casa ha portato all’EICMA di Milano. La gamma supersport e quella race replica sono le più conosciute. Per questo, per fare economia di tempo nella rincorsa alle novità 2011, abbiamo preferito dare spazio alla naked 750. La quattro cilindri giapponese ha un aspetto pacato ed elegante; probabilmente non convince pienamente gli sportivi mentre incontra con facilità i gusti dei passeggiatori della domenica e degli utenti di città.

La moto impiega una forcella a steli rovesciati nella quale si innestano il parafango profilato e il faro con il cupolino integrato. Nella vista laterale risaltano il codino affilato e la marmitta triangolare con protezione termica in acciaio inox spazzolato. Il serbatoio ha una capacità di 17,5 litri.

Il nuovo faro anteriore a riflettore multiplo ha una lampada alogena a doppio filamento e lente principale chiara. Le doppie luci di posizione utilizzano lenti blu. Il quadro si compone di un contagiri analogico circolare, di un display LCD retroilluminato con luminosità regolabile, di un tachimetro digitale, dell’indicatore di marcia, della temperatura del refrigerante e del livello carburante, di un orologio e di un contachilometri totale/parziale selezionabile. Le spie luminose LCD comprendono gli indicatori di folle, le frecce, gli abbaglianti, la pressione dell’olio, il malfunzionamento iniezione elettronica (FI), l’ABS e l’immobilizer.

Il motore nuova GSR è un quattro cilindri fronte marcia raffreddato al liquido di 749cc. L’elettronica gestisce i sistemi di iniezione e di accensione ottimizzando il rendimento della moto e riducendo le emissioni nocive. La centralina interagisce con la valvola a farfalla primaria che è collegata via cavo con il comando del gas.

Il telaio è in tubi in acciaio con sezione a D nella parte anteriore e con sezione circolare nella parte posteriore. I cerchi sono in lega leggera di alluminio a tre razze con freni da 310 mm all’anteriore e 240 mm al posteriore. I pneumatici hanno misure 120/70 ZR 17″ e 180/55 ZR 17″. La GSR pesa 211 kg a secco.

Nextmoto.it



Altre Notizie