Volkswagen Amarok, il nuovo pick-up di categoria superiore

VOLKSWAGEN AMAROK

L’occasione è di quelle da non perdere: Fieracavalli, l’evento internazionale di riferimento per l’intero settore ippico, celebrerà a Verona dal 4 al 7 novembre la sua 112esima edizione. Un avvenimento importante, al quale la Volkswagen Veicoli Commerciali parteciperà con un veicolo particolarmente in sintonia con l’ambiente equestre: infatti, la Marca esporrà a Verona l’Amarok, il nuovissimo pick-up di categoria superiore. La presenza a Fieracavalli costituisce di fatto il debutto nazionale per questo grintoso veicolo che, al pari del Caddy, Transporter e Crafter, ha nell’estrema versatilità d’impiego una delle sue caratteristiche principali.

Curato nel look, influenzato dalla più recente tendenza stilistica che caratterizza anche le vetture Volkswagen, e contraddistinto da un elevato livello qualitativo, l’Amarok identifica il perfetto connubio tra un’inarrestabile fuoristrada, una confortevole e ben rifinita berlina e un impagabile compagno di lavoro. Disponibile a due ruote motrici o con trazione integrale 4Motion (inseribile o permanente), il pick-up a doppia cabina della Volkswagen è lungo 5,25 metri e oltre alla considerevole abitabilità interna, offre un cassone molto ampio per ogni esigenza di trasporto.

Un’altra grande dote dell’Amarok, che può risultare particolarmente gradita proprio nell’ambiente ippico, è la capacità di traino (fino a 2.800 kg). Non a caso uno dei due esemplari esposti a Fieracavalli sarà completo di un trailer per cavalli prodotto dalla ditta specializzata Al-Ko.

Grazie a moderni motori Turbodiesel fino a 163 CV di potenza, alla trazione integrale e al sistema di sospensioni studiato per affrontare senza preoccupazioni anche gli impieghi pi√π gravosi, il nuovo pick-up della Volkswagen garantisce di poter trainare in tutta sicurezza i rimorchi pi√π impegnativi anche su terreni accidentati.

Megamodo.com



Altre Notizie