Nick Mason si schianta con la McLaren al Goodwood

Nick Mason

Nick Mason (©Getty Images)

Nick Mason, ex batterista dei Pink Floyd, è un grande collezionista di supercar. Basti pensare che vanta almeno una sessantina di Ferrari e spesso si reca sul circuito britannico di Goodwood per assaporare l’adrenalina della velocità. Ma nello scorso week-end si è schiantato con la sua famosa McLaren F1 GTR.

Mason stava prendendo parte al 75th Members Meeting sulla pista di Goodwood, un celebre evento che attira le auto più costose del mondo per giri dimostrativi e gare in piena regola. Il video dalla incidente mostra la McLaren di Mason slittare sull’erba prima di sbattere violentemente contro un guardrail sul lato del circuito. Prima la parte posteriore, poi il frontale della macchina si lesionano nell’impatto contro la barriera causando ingenti danni, ma nulla di rotto per l’ex Pink Floyd.

Fortunatamente, i danni alla vettura saranno certamente riparabili e Nick Mason potrà tranquillamente permettersi la spesa dell’officina per riportare la McLaren F1 GTR al suo antico splendore. Nel 2014 un esemplare simile fu venduto all’asta per 5,2 milioni di dollari, ma quello del batterista è uno dei pochi ad essere omologato anche per uso stradale e il suo valore approssimativo è di oltre 10 milioni. Mason, 73 anni, è un pilota esperto e ha guidato auto sportive per molti anni, partecipando anche alla 24 Ore di Le Mans. Nella sua grande collezione vanta anche una Ferrari 250GTO del valore di oltre 25 milioni di sterline.

 

Tags:

Altre Notizie