BMW S 1000 RR 2017: superbike per alte prestazioni

BMW S 1000 RR

La BMW S 1000 RR ha rappresentato una vera rivoluzione nella categoria delle superbike sportive. Si tratta di una moto sportiva dalla straordinaria spinta propulsiva, dotata di controllo dinamico della trazione, per una maggior sicurezza su strada. Vanta un’innovativa tecnologia e un look da campionessa: da marzo 2017 sarà disponibile con la colorazione Motorsport.

Livree da Superbike

La BMW S 1000 RR è disponibile in tre varianti di colore. La combinazione Granite Grey metallizzato e Black Storm metallizzato per conquistare il fascino della metropoli. Racing Red/Light White che mette in risalto le prestazioni dinamiche della moto. Mentre la versione Motorsport evidenzia il grande dinamismo della moto e la sua appartenenza alla famiglia sportiva BMW.

Motore ed elettronica

Il motore a quattro cilindri in linea ha una potenza di 146 kW (199 CV) a 13.500 g/min e una coppia massima di 113 Nm a 10.500 g/min. Le tre modalità di guida Rain, Sport e Race assicurano l’ottimale coordinamento di valvola a farfalla a comando elettrico, ABS e ASC, anche in condizioni variabili. Massime prestazioni abbinate ad una guida efficiente e sicura, grazie al Controllo dinamico della trazione (DTC) e all’ABS, entrambi di serie.

Il quadro strumenti ad alta risoluzione consente di visualizzare in modo chiaro le impostazioni selezionate, la velocità di marcia e il regime del motore. Il pilota ha così sempre una panoramica ottimale sulle prestazioni della RR e sulle proprie impostazioni. Ora il motore è omologato Euro 4, ma non ha perso nemmeno un pochino della sua potenza. La BMW S 1000 RR si avvicina alla perfezione con un’elettronica ancora più sofisticata. Una moto pronto-pista per tutti, capace di dare grandi soddisfazioni anche su strada grazie alla dotazione elettronica ancora più completa.

Assetto e optional

Per una taratura dell’assetto ancora più precisa e “su misura”, sono disponibili due modalità Pro in optional. Sono la Slick e la User, a cui si aggiunge l’ABS Pro con un sensore di posizione angolare. E gli optional per la RR non finiscono qui: lo Shift Assistant Pro permette di salire e scalare di marcia senza utilizzare la frizione. Il Launch Control e il Pit Lane Limiter, che limitano l’esuberanza in fase di partenza e alle basse velocità di percorrenza, saranno molto apprezzate dai clienti BMW.

 

Tags:

Altre Notizie