Vinales: “Spero di riportare il titolo in Yamaha”

Maverick Vinales (©Getty Images)

Maverick Vinales dopo l’ultima, splendida stagione che lo ha visto tra i protagonisti del Motomondiale con il 4° posto finale nella classifica piloti punta a vincere il titolo ora che ha preso il posto di Lorenzo sulla sella accanto a Rossi. Il ragazzo sembra avere i numeri giusti, già nel 2013, infatti, conquistò il mondiale con la KTM in Moto3.

Lo spagnolo nell’ultima stagione con la sua Suzuki ha conquistato la sua prima vittoria in MotoGp, nel Gran Premio di Gran Bretagna e addirittura 3 terzi posti. Per i quotisti è lui il principale indiziato a minare la leadership di Marquez. Le sue prime parole da pilota Yamaha fanno ben sperare i vertici della scuderia giapponese.

Vinales: “Per vincere il mondiale devo battere Rossi e Marquez”

Come riportato da “speedweek” Vinales, infatti, sembra avere le idee chiare sul suo futuro: “Spero di portare il titolo di nuovo in Yamaha, darò il massimo. Sarà molto difficile battere Rossi, ma se voglio raggiungere la vetta devo farlo. Sarebbe molto bello. Anche quando ero in Suzuki mi è capitato di lottare con lui, sarebbe storico poter concorrere con una leggenda come è Valentino”.

Lo spagnolo però poi corregge il tiro e pensa anche agli altri suoi rivali: “Rossi è sempre stato un grande combattente, cerca sempre il faccia a faccia ed è uno dei suoi principali punti di forza. Lui non molla mai fino alla fine. Sicuramente anche Marquez sarà lì a combattere. Dovrò battere entrambi, è l’unico modo che ho per diventare campione del mondo della MotoGp”. Nessuna parola quindi in merito a Lorenzo, che viene “colpevolmente” dimenticato da Vinales quando si parla di lotte mondiali per il 2017. In ogni caso, il ragazzo sembra agguerrito e in pista si prevedono belle lotte tra lui e il compagno di squadra Rossi.

Antonio Russo

Altre Notizie