MotoGP 2014, Valentino Rossi: “In Texas con pistole e speroni. Voglio la rivincita contro Marquez”

  • mercoledì, marzo 26th, 2014
  • Home » MotoGP 2014, Valentino Rossi: “In Texas con pistole e speroni. Voglio la rivincita contro Marquez”
Valentino Rossi sul podio del Qatar (Getty Images)

Valentino Rossi sul podio del Qatar (Getty Images)

 

 

Dopo il podio del Qatar, conquistato al termine di una emozionante e frenetica sfida con Marc Marquez, Valentino Rossi vuole ripetersi anche nella prossima tappa in Texas. “La prossima gara sarà un test importante e più del cappello da cow boy mi servirebbero le pistole e gli speroni”, ha dichiarato il pesarese con il suo solito fare ironico.

Resta da migliorare la qualifica, ma il buon passo gara lascia ben sperare i tifosi del Dottore… “Nelle prove faccio sempre un po’ fatica, in Qatar sono partito decimo e avevo un po’ paura. Pensavo di poter far bene, ma non c’erano certezze – ha proseguito in un’intervista riportata dal ‘Corriere dello Sport’ -. Spero di fare altre gare come queste, spero di prendermi presto la rivincita contro Marquez che mi ha appena battuto”.

 

Redazione

 

Segnala la notizia ai tuoi amici, condividila!

Commento:

scroll up